19 Sep
La Scuola Nazionale Comici “Massimo Troisi” di Firenze

“Ricordati che devi morire!sì, sì… mò, mo segno…“ Di fronte ad uno spettacolo comico si ha la sensazione che tutto sia naturale o meglio ancora estemporaneo. In realtà per far scaturire la risata c’è una tecnica precisa, un meccanismo matematico ed infallibile. Per fare il comico serve sicuramente talento ma, come in tutti i lavori,